fbpx

Casale Monferrato, entra in casa di un’anziana con disabilità mentre dorme: fermata, denunciata la complice

La donna, svegliatasi al moment giusto, aveva messo in fuga le ladre

Casale Monferrato (Alessandria), entra in casa di un’anziana con disabilità mentre dorme: fermata, denunciata la complice.

I Carabinieri di Casale Monferrato hanno arrestato nella giornata di ieri, 25 aprile, una donna di 44 anni del posto, con diversi precedenti penali, che si era introdotta con una complice all’interno di un’abitazione, dopo avere forzato la finestra di un appartamento.

Il proprietario, un disabile di 88 anni, che stava riposando, si accorgeva della presenza della donna che frugava nel salotto e riusciva a farla fuggire, dicendole che stava chiamando i Carabinieri.

Arrestata, e denunciata la complice

La pattuglia, giunta tempestivamente sul posto dopo la segnalazione al 112, ha sorpreso la 44enne mentre usciva di corsa dal condominio, bloccandola subito dopo.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

A seguito degli accertamenti, i Carabinieri hanno quindi individuato la complice, una 45enne del posto, denunciata in stato di libertà per tentato furto aggravato in concorso. Il Giudice ha convalidato l’arresto e condannato la 44enne a un anno e nove mesi di reclusione.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×