Carbonia, lavoro nero: 10mila euro di sanzioni per un’attività imprenditoriale

Carbonia, lavoro nero: 10mila euro di sanzioni per un’attività imprenditoriale

Ieri, nel corso di un’ispezione igienico sanitaria e giuslavoristica effettuata da personale specializzato del Nas e del Nil (Nucleo Ispettorato del lavoro), i carabinieri hanno accertato l’impiego di 2 lavoratori in nero su 5 totali, nonché rilevanti carenze igienico sanitarie. Veniva pertanto disposta la sospensione dell’attività imprenditoriale e contestate sanzioni amministrative per un totale di €10.000 (diecimila). Nel corso dell’intero servizio sono stati controllati 25 autoveicoli e 7 bar.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...