Carate Brianza, era diventato l’incubo delle impiegate dei servizi sociali: denunciato

Quattro dipendenti dell’Ufficio comunale prese di mira con insulti e minacce

Carate Brianza, era diventato l’incubo delle impiegate dei servizi sociali: denunciato.

Era diventato l’incubo delle impiegate dei servizi sociali. Per questo ad un uomo di 36 anni è stato notificato dai Carabinieri di Carate Brianza il divieto di avvicinamento a quattro dipendenti dell’Ufficio comunale prese di mira con insulti e minacce ed è stato denunciato.

L’uomo non riusciva ad accettare il provvedimento provvisorio del Tribunale dei Minorenni di Milano, con il quale veniva disposto l’allontanamento dei quattro figli minori e della compagna dalla casa familiare.

Così ha preso di mira quattro dipendenti dell’Ufficio dei Servizi Sociali e di Tutela dei Minori del Comune di Carate Brianza incaricate di seguire il suo caso.

Le donne vivevano nel terrore delle sue irruzioni in ufficio.

carate brianza

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...