fbpx
CAMBIA LINGUA

Capua, non vuole vendere la casa, gli bruciano due auto

Fermate quattro persone

Capua (Caserta), non vuole vendere la casa, gli bruciano due auto.

All’esito di un’articolata attività d’indagine coordinata da questa Procura, i Carabinieri della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Capua hanno eseguito, alle prime luci dell’alba del 28 luglio 2023, un fermo di indiziato di delitto nei confronti di quattro persone.

Il GIP ha applicato nei confronti dei quattro misure cautelari per i reati di incendio doloso, tentata estorsione e nei confronti di due anche di atti persecutori.

Vendita mancata

In particolare è emerso che due degli indagati, di nazionalità italiana, in qualità di mandati, al fine di costringere il proprietario a vendere loro un appartamento a prezzo inferiore a quello di mercato, davano incarico agli altri indagati di nazionalità albanese, nonché ad altro soggetto non identificato, di incendiare due autovetture di proprietà della persona offesa.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Le fiamme, in entrambe le occasioni, si propagavano ad altri autoveicoli parcheggiati nelle vicinanze.

I destinatari dei provvedimenti cautelari sono da ritenersi innocenti fino alla sentenza definitiva e le misure cautelari sono state adottate senza il contraddittorio con le parti e le difese, e il contraddittorio avverrà innanzi al Giudice terzo che potrà valutare anche l’assenza di ogni forma di responsabilità in capo agli indagati.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×