fbpx
CAMBIA LINGUA

Capoliveri (LI), Individuato e denunciato il presunto autore di un furto all’interno di un’auto in sosta. Refurtiva recuperata e restituita alla legittima proprietaria

Attraverso le immagini delle telecamere di sorveglianza pubbliche e private della zona hanno potuto ricostruire la dinamica dei fatti

Capoliveri (LI), Individuato e denunciato il presunto autore di un furto all’interno di un’auto in sosta. Refurtiva recuperata e restituita alla legittima proprietaria.

In meno di 24 ore i militari della Stazione di Capoliveri hanno individuato e denunciato il presunto autore del furto di alcuni effetti personali lasciati da una donna all’interno della propria auto in sosta.

I Carabinieri sono partiti dalla denuncia di furto presentata dalla vittima che, dopo aver parcheggiato l’auto in pieno centro a Capoliveri, al rientro ha constatato l’assenza di due paia di occhiali lasciati all’interno.

I militari hanno avviato le indagini e, anche attraverso le immagini delle telecamere di sorveglianza pubbliche e private della zona, hanno potuto ricostruire la dinamica dei fatti: dopo che la signora aveva parcheggiato e si era allontanata, un uomo, con azione rapidissima, approfittando delle portiere lasciate aperte, si era introdotto nell’abitacolo impossessandosi degli oggetti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

I carabinieri del posto, conoscitori del territorio e dei soggetti di maggior interesse operativo, hanno subito identificato l’uomo ripreso nei filmati, un 28enne di origini nordafricane che, sulla scorta dei gravi indizi raccolti, è stato fatto oggetto di perquisizione personale e domiciliare nel corso della quale è stata rinvenuta la refurtiva, puntualmente riconsegnata all’avente diritto.

Quest’ennesimo risultato operativo è il frutto della presenza costante sul territorio delle pattuglie dei carabinieri che operano in stretto contatto con il numero di emergenza 112 NUE, cui i cittadini possono rivolgersi con fiducia per segnalare circostanze sospette, nonché illeciti o tentativi di illecito subiti in prima persona o da altri, al fine di consentire un rapido intervento.

Capoliveri (LI) - Individuato e denunciato il presunto autore di un furto all'interno di un'auto in sosta. Refurtiva recuperata e restituita alla legittima proprietaria

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×