Cambio al comando dei Carabinieri Forestali di Cagliari

Si tratta del Capitano Michele Ravaglioli

Cambio al comando dei Carabinieri Forestali di Cagliari.

Nuovo arrivo tra i Carabinieri Forestali in Sardegna. Si tratta del Capitano Michele Ravaglioli. L’Ufficiale, classe 1983, è laureato in Scienze Forestali presso l’Università di Firenze, con una tesi che lo ha portato a scoprire in Casentino, all’interno delle Riserve Naturali dello Stato gestite dall’allora Corpo Forestale dello Stato boschi misti di grande importanza in termini di biodiversità tanto da essere ritenuti dalla Comunità Europea habitat di interesse prioritario.

Il Capitano Ravaglioli arriva in Sardegna dove è stato nominato Comandante del NIPAAF (Nucleo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale), del Nucleo CITES di Cagliari, reparto che focalizza il proprio operato sul rispetto della Convenzione di Washington sul commercio di specie di flora e fauna selvatiche e del C.A.N. (Centro Anticrimine Natura) reparto, quest’ultimo, che coordina tutti i reparti dei Carabinieri Forestali in Sardegna, oltre che nel capoluogo regionale, anche a Olbia con un distaccamento CITES, a Sassari con un distaccamento NIPAAF e nell’Arcipelago della Maddalena con un posto fisso sull’Isola di Caprera.

CAP. RAVAGLIOLI - FOTO -

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...