Cagliari, sorpresi mentre impacchettavano 35kg di marijuana: 2 arresti a Villasor

Cagliari, nell’ambito delle attività antidroga per la ricerca di piantagioni e siti di lavorazione di marijuana, i Carabinieri della Stazione di Villasor e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sanluri hanno operato ieri in località “Sa Serra” individuando e traendo in arresto per produzione e detenzione di stupefacenti in concorso tre persone: Un 52enne residente a Villasor, con pregiudizi di polizia e un 21enne residente a Decimomannu anch’egli con precedenti di polizia I Carabinieri li sorprendevano in una proprietà agricola di circa 2000 mq. dal cui terreno era stato recentemente estirpata una piantagione di cannabis. Il controllo sul casolare abitato dal 52enne e pertinente al fondo di proprietà consentiva di accertare che i soggetti avevano essiccato centinaia di piante per un peso complessivo di oltre 35 kg di infiorescenze di marijuana e stavano preparando numerosi pacchi sottovuoto contenenti circa 500 g. l’uno di sostanza stupefacente. Tutto quanto rinvenuto, compreso materiale per il confezionamento, un apparecchio deumidificatore, nonché circa 400 euro provento illecito, veniva repertato e sequestrato. I due uomini sono stati arrestati e messi a disposizione dell’A.G. per essere giudicati con rito per direttissima nella mattinata odierna.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...