Cagliari, merce scaduta e assenza di Green Pass: sequestro e chiusura per una pizzeria

Ieri a Cagliari, nell’ambito di una campagna di controlli finalizzati ad accertare la corretta attuazione delle disposizioni normative in materia di certificazione verde, i carabinieri del locale NAS hanno effettuato un’ispezione igienico-sanitaria presso un esercizio di ristorazione-pizzeria, situato a Cagliari e gestito da un 38enne del luogo, già gravato da precedenti denunce. Al termine degli accertamenti i militari operanti hanno constatato che l’attività, avviata senza alcuna autorizzazione alla preparazione e somministrazione di alimenti, utilizzava prodotti scaduti di validità nonché non si atteneva alle disposizioni contenute nel manuale HACCP di autocontrollo. Si procedeva pertanto a elevare le previste sanzioni amministrative nei confronti del titolare che nella circostanza risultava altresì sprovvisto egli stesso di green pass. Gli operanti, supportati da personale della locale Stazione carabinieri, hanno proceduto altresì al sequestro e alla chiusura immediata della pizzeria nonché ad elevare le dovute sanzioni amministrative per un totale di 7000 euro. Il valore dell’immobile e delle attrezzature sequestrate è pari a circa 200.000 euro. Le autorità amministrativa e sanitaria sono state informate per gli aspetti di rispettiva competenza.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...