Cagliari, la proprietaria non vuole i cani in casa, allora chiude fuori l’inquilina, la deruba e vi colloca un’altra persona

Cagliari, alle volte ci si trova di fronte a delle storie che è difficile descrivere perché è ancor più difficile comprendere. È il caso di uno strano contenzioso tra una proprietaria di casa e la sua locataria di un’abitazione delle campagne di Sestu. La casa era stata data in locazione senza contratto a gennaio scorso e l’inquilina, una 40enne che chiameremo Maria giusto per darle un nome, come unica compagnia si era portata dietro 6 cagnolini di piccola taglia. Non si sa se poi un contratto formale sarebbe stato stipulato, fatto sta che da subito ne era scaturita una discussione sul fatto che i cani in casa non ci dovevano stare, non erano previsti dall’iniziale accordo verbale. Dopo un lungo contenzioso finito anche nella caserma dei carabinieri, la proprietaria decideva unilateralmente ieri di recuperare l’alloggio. Lo faceva con degli escamotages che non appaiono essere molto razionali e forieri di risultati positivi. Avendo conservato una copia delle chiavi ed essendo momentaneamente assente l’inquilina, approfittava della situazione e si introduceva col marito nell’appartamento (violazione di domicilio), lo svuotava degli oggetti (furto in appartamento) che sono di proprietà della conduttrice (non si sa che fine abbiano fatto), sostituiva la serratura in maniera che l’avversaria non potesse più entrarvi e vi collocava, pagandola, un’altra donna, diamole un nome di fantasia: Rosanna,  affinché questa si prestasse ad abitare la casa con l’obbligo di tener fuori la legittima conduttrice (violenza privata). La proprietaria chiamava infine i carabinieri asserendo che tale Rosanna le era entrata abusivamente in casa (simulazione di reato o addirittura calunnia) e che era necessario cacciarla. Il tutto avrebbe dovuto servire a recuperare di fatto l’abitazione con la legittimazione dell’intervento dei carabinieri di Sestu che non hanno impiegato però troppa fatica a comprendere cosa fosse successo e come si tentasse di strumentalizzarli, anche perché Rosanna sentendosi tradita, alla fine se l’è cantata in pieno.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...