Cagliari, ieri i carabinieri di San Bartolomeo al termine di un intervento, hanno denunciato in stato di libertà, una 64enne di Alghero

Cagliari, ieri i carabinieri della Stazione di San Bartolomeo, al termine di un intervento e dei successivi accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per furto aggravato, una 64enne di Alghero domiciliata nel capoluogo di Regione, pensionata e incensurata. La donna alle precedenti ore 12:30 circa, in Piazza Repubblica, dopo essere entrata nel punto vendita “Upim”, si è impossessata di un paio di orecchini di bigiotteria che ha occultato all’interno della propria borsa, oltrepassando poi la barriera casse senza aver pagato. La mossa della donna non era però sfuggita al personale addetto alla sicurezza che successivamente l’ha raggiunta e bloccata, chiedendo poi l’intervento dei carabinieri per la definizione della vicenda. Gli operanti, intervenuti su richiesta della centrale operativa di Via Nuoro hanno immediatamente proceduto alla restituzione della refurtiva ai gestori del centro commerciale. Probabilmente per la tentazione di un attimo la donna si è giocata i suoi buoni precedenti, soldi in borsetta ne aveva, e quegli orecchini avrebbe potuto benissimo pagarli.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...