Cagliari, i Carabinieri allontanano un uomo dalla casa familiare per maltrattamenti

Cagliari, stamattina a Villanovafranca i carabinieri della locale Stazione, quale prima conclusione delle indagini compiute in merito a segnalate situazioni di maltrattamenti in famiglia, hanno ottenuto dal Tribunale di Cagliari tramite la competente Procura della Repubblica, ed eseguito, un’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte lesa, nei confronti di un 40enne,  impiegato con precedenti denunce a carico, ben conosciuto dai militari stessi per pregresse vicende non propriamente edificanti. L’uomo non potrà avvicinarsi a una distanza inferiore ai 200 metri alla 35enne ex compagna convivente e al figlio minore che ha appena un anno. La donna si trova attualmente presso una comunità protetta alla quale l’uomo non dovrà in alcun modo avvicinarsi a pena di provvedimenti ulteriori, sino all’eventuale carcerazione. I comportamenti ingiuriosi, vessatori e minatori dell’uomo, documentati dai carabinieri all’autorità giudiziaria hanno prodotto questo primo provvedimento cautelare al quale potranno seguirne altri se l’interessato non vorrà disciplinatamente allinearsi a quanto ordinatogli oggi.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...