Cagliari, 59enne di Monserrato arrestato per coltivazione e detenzione di cannabis

Cagliari, 7 ottobre 2021 – Continua incessante l’impegno dei carabinieri della Stazione di Monserrato nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e nella lotta contro i crimini predatori, ancora una volta con ottimi risultati. Nella giornata di ieri i militari di quella Stazione durante un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un cinquantanovenne del luogo, operaio con diversi precedenti denunce a carico.

Cagliari, 59enne di Monserrato arrestato per coltivazione e detenzione di cannabis

I militari operanti, insospettiti dal forte odore di cannabis proveniente da giardino di pertinenza dell’abitazione del predetto e che avevano avvertito soprattutto in orario serale durante alcuni loro servizi, al termine di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto nella sua disponibilità 4 piante di cannabis indica dell’altezza di 2 metri ciascuna e, sotto il letto, 500 g di boccioli e fogliame di cannabis essiccate, cioè in sostanza marijuana già pronta per un’attività di spaccio, hanno trovato inoltre un bilancino di precisione e materiale vario per la coltivazione e il confezionamento dello stupefacente. Quanto rinvenuto è stato sequestrato e verrà debitamente custodito in attesa delle analisi di laboratorio che verranno compiute dal RIS di Cagliari. Il tutto verrà poi versato all’ufficio corpi di reato della Procura di Cagliari. L’arrestato, dopo la redazione degli atti che documentano quanto accaduto è stato tradotto dai militari presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida fissata per la mattinata odierna.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...