Brindisi, sorpresi a festeggiare in un garage in violazione alle norme anti Covid, segnalati 9 giovani

Brindisi, I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, a conclusione di attività ispettive per il contenimento della diffusione del virus Covid-19, hanno contestato varie violazioni amministrative nei confronti di nove giovani, fra i quali un 17enne e gli di età compresa fra i 19 e i 21 anni.

In particolare, costoro, a seguito di un controllo eseguito nella serata del 22 marzo all’interno di un garage sito nel centro abitato di proprietà di uno di essi, sono stati sorpresi mentre festeggiavano con musica ad alto volume, bevendo alcolici, in violazione alle normative vigenti.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...