Brindisi, San Vito dei Normanni. Detiene illegalmente, nel garage della propria abitazione, armi e munizioni, arrestato

Brindisi, in San Vito dei Normanni, i Carabinieri della locale Compagnia-Aliquota Operativa hanno proceduto all’arresto di un 23enne del luogo, per ricettazione, detenzione illegale di armi, detenzione di un’arma clandestina nonché detenzione e porto in luogo pubblico di arma a salve con canna modificata. In particolare, nel corso di un servizio di controllo del territorio per la prevenzione di reati predatori, i militari operanti hanno effettuato una perquisizione veicolare e domiciliare presso l’abitazione dell’uomo, rinvenendo all’interno di un garage di sua pertinenza: un fucile da caccia a canne mozze e matricola abrasa, un fucile provento di furto, una pistola a salve con canna modificata e varie munizioni. Le armi e le cartucce sono state poste sotto sequestro e l’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...