Brindisi, rubano accessori per telefonini da un ipermercato, denunciati due autotrasportatori cittadini albanesi

Brindisi, I Carabinieri della Stazione di Brindisi Casale, al termine degli accertamenti, hanno denunciato un 29enne e un 26enne, entrambi autotrasportatori, cittadini albanesi residenti in Svizzera, per furto aggravato in concorso. In particolare, i due uomini, dopo aver sottratto dai banchi di vendita di un ipermercato della Città due confezioni di accessori per telefono cellulare, previa rimozione della placca antitaccheggio, uscivano dall’esercizio commerciale venendo fermati al di là delle barriere delle casse dal personale addetto alla vigilanza del negozio. I due autori sono stati trattenuti fino all’arrivo dei militari che hanno recuperato la refurtiva, provvedendo a restituirla al responsabile del punto vendita.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...