fbpx
CAMBIA LINGUA

Brindisi, ritrovati quasi 4kg di marijuana e hashish. La Polizia di Stato arresta due uomini er il reato di detenzione ai fini di spaccio

Controlli finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti

Brindisi, ritrovati quasi 4kg di marijuana e hashish. La Polizia di Stato arresta due uomini er il reato di detenzione ai fini di spaccio.

La Polizia di Stato di Brindisi ed in particolare gli uomini dell’U.P.G.S.P. e della Squadra Mobile, nell’ambito dei servizi disposti dal Questore di Brindisi, Annino Gargano, finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza due uomini, rispettivamente di 25 e 45 anni, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, del tipo marijuana e hashish.

In particolare, personale delle Volanti notava il giovane 25enne, il quale alla vista degli operatori, si disfaceva di un involucro, gettandolo a terra. Il pronto intervento degli stessi permetteva di recuperare l’incarto di cui si era disfatto e di riscontrare che all’interno vi erano oltre 30 gr di marijuana.

Brindisi, ritrovati quasi 4kg di marijuana e hashish. La Polizia di Stato arresta due uomini er il reato di detenzione ai fini di spaccio

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

A seguito di ciò, in luoghi nella sua disponibilità, si rinvenivano altri 700 gr. di marijuana e circa 65 gr. di hashish, oltre che vario materiale per il confezionamento del suddetto stupefacente.

Sempre nella medesima serata, personale della Squadra Mobile individuava un uomo di 45 anni a cui venivano sequestrati circa 3 kg di marjuana, pronta per essere confezionata in dosi e immessa sul mercato dello spaccio.

Al termine delle formalità di rito, il PM di turno ha disposto gli arresti domiciliari per il giovane mentre l’uomo è stato associato presso la locale Casa Circondariale.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×