Brindisi, molesta una donna con 210 telefonate, denunciato dai Carabinieri a Francavilla Fontana

Brindisi, i Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla querela presentata da una 62enne del luogo, hanno denunciato in stato di libertà un 35enne del luogo, per molestie personali a mezzo telefono. In particolare, il querelato, nell’arco temporale gennaio – marzo 2021, ha contattato la vittima mediante l’utenza cellulare intestata al datore di lavoro, estraneo ai fatti, effettuando 210 telefonate a tutte le ore del giorno e della notte, senza proferire parola.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...