Brindisi, deteneva in casa 157gr tra cocaina, eroina e hashish: arrestato

Brindisi, nei giorni scorsi, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno arrestato in flagranza di reato un 33enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, gli operanti, al termine di attività d’indagine, hanno effettuato una perquisizione domiciliare nei confronti dell’uomo, rinvenendo all’interno e nelle pertinenze della sua abitazione 157,00 grammi complessivi di sostanza stupefacente (0,50 grammi di hashish; 11,50 grammi di cocaina; 145,00 grammi di eroina) in parte già suddivisi in dosi, oltre a vario materiale per il confezionamento e un bilancino digitale di precisione, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Bari.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...