Brindisi, autovettura rubata e ritrovata dopo pochi minuti dal personale della Sezione Volanti

Brindisi, la Sala Operativa della Questura di Brindisi, alle ore 13.10, riceveva la telefonata concitata di una cittadina, la quale riferiva di aver parcheggiato la propria autovettura FIAT Panda in via Chimienti, di essersi allontanata per poco tempo, ma al suo ritorno aveva constatato che era stata rubata da ignoti.
Gli stessi operatori della Centrale Operativa accertavano che il veicolo in questione era dotato di sistema GPS, pertanto si attivavano immediatamente con la società di gestione del sistema di allarme, per captarne il segnale. In tal modo, dieci minuti dopo, riuscivano a rintracciare l’autovettura, dando tempestive indicazioni agli equipaggi in perlustrazione sul territorio, dell’esatto luogo in cui il veicolo era stato lasciato.
Infatti, ricevute le esatte coordinate geografiche, gli agenti rinvenivano l’auto, lasciata in sosta in via Cappuccini, e la riconsegnavano al legittimo proprietario.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...