Brindisi, atti persecutori nei confronti dell’ex compagna, disposto l’allontanamento dalla casa familiare

Brindisi, i Carabinieri della Stazione d Brindisi Centro hanno eseguito una misura coercitiva personale dell’allontanamento dalla casa familiare emessa dal Tribunale di Brindisi nei confronti di un 56enne del luogo, ritenuto responsabile di atti persecutori nei confronti della ex compagna consistititi in minacce e aggressioni fisiche e verbali.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...