Brindisi, aggredisce i Carabinieri intervenuti per sedare una lite familiare, arrestato 41enne

Brindisi, I Carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato in flagranza di reato, per violenza e minaccia a pubblico ufficiale e lesioni personali, un 41enne del luogo, affidato in prova ai servizi sociali. In particolare, l’uomo, nella tarda serata dell’11 aprile, nel corso di un intervento presso la sua abitazione, per una lite familiare, si è improvvisamente scagliato contro i Carabinieri intervenuti, minacciandoli e colpendo uno dei militari, cagionandogli lievi lesioni. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Bari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...