Brescia, persona travolta dal treno: disagi sulla tratta Milano-Venezia

9 novembre

Brescia, persona travolta dal treno: disagi sulla tratta Milano-Venezia.

Il corpo senza vita di una persona è stato ritrovato questa mattina intorno alle 11.20, in via Cerca 16 a Brescia, lungo la linea ferrata. Un incidente ferroviario avvenuto sulla tratta Verona-Brescia riguardante un treno Frecciarossa. Sul posto sono arrivati i soccorritori dell’Areu con ambulanza e automedica ma non c’era nulla da fare, oltretutto non è stato possibile risalire all’identità della vittima a causa delle condizioni in cui è stato ritrovato il corpo, si sa solo che dovrebbe trattarsi di un uomo di mezza età. Sul posto sono intervenuti anche vigili del fuoco, carabinieri e agenti di polizia per eseguire i rilievi e ricostruire l’accaduto. La circolazione ferroviaria del tratto interessato è stata temporaneamente sospesa con i conseguenti disagi per i pendolari anche per la tratta Milano-Venezia.

Stando alle prime informazioni trapelate, si sarebbe trattato di un gesto estremo: la vittima avrebbe atteso il passaggio del convoglio per poi gettarsi sui binari. Il macchinista se lo sarebbe trovato davanti all’improvviso non potendo fare nulla per evitare la tragedia.

Brescia, persona travolta dal treno: disagi sulla tratta Milano-Venezia

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...