Brescia, arrestato 34enne irregolare, si trovava alla guida senza alcun documento

Lecco, alle ore 06.30 circa odierne, personale della Polizia di Stato – Squadra Volanti, durante l’effettuazione di un posto di controllo sul Lungolario Isonzo di Lecco, procedeva al fermo di un’autovettura sospetta.

All’atto del controllo di polizia il conducente è risultato privo di qualsiasi documento di identificazione, ragione per la quale veniva accompagnato in Questura per accertamenti.

Dai rilievi foto-dattiloscopici effettuati dal Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica il soggetto veniva identificato per C.V., 34enne moldavo, pluripregiudicato con numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio; lo stesso è risultato, inoltre, destinatario di un ordine di carcerazione pendente perchè riconosciuto colpevole del reato di ricettazione ex art. 648 c.p. in relazione al quale risultavano ancora da espiare anni 3 e mesi 4 di reclusione ed euro 1.400 di multa.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il soggetto, infine, attesa la sua posizione irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato anche per il reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Alla luce di quanto sopra, il reo è stato quindi associato presso la Casa Circondariale di Lecco a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...