Brescia, arrestati 6 sospettati per aver venduto stupefacenti a una donna poi morta di overdose

Brescia, La Polizia di Stato di Brescia, dalle prime ore dell’alba sta eseguendo 6 misure cautelari emesse dall’Autorità Giudiziaria di Brescia nei confronti di un gruppo di persone, gravemente indiziate di aver ceduto sostanze stupefacenti ad una ragazza bresciana, causandone la morte per overdose, avvenuta a Brescia in data 23 agosto 2020.

L’attività dei poliziotti della Squadra Mobile, caratterizzata anche da intercettazioni, si è focalizzata su cosa fosse accaduto nelle giornate e la sera prima del decesso.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la sala conferenza della Questura di Brescia alle ore 11.00.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...