fbpx

Bolzano: le volanti della Questura arrestano un pericoloso rapinatore di 31 anni.

L'uomo è anche indagato per due fatti analoghi.

Bolzano: le volanti della Questura arrestano un pericoloso rapinatore di 31 anni.

Alcune sere fa, le Volanti della Questura sono intervenute in zona Don Bosco, in quanto una signora di 79 anni era stata scippata della catenina da parte di un giovane che poi si era dato alla fuga.

Grazie alle descrizioni fornite dai testimoni, qualche minuto dopo i poliziotti rintracciavano un cittadino marocchino di 31 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio, traendolo in arresto in flagranza di reato di rapina: infatti, la vittima era caduta a terra a causa dell’azione criminosa, riportando lievi lesioni.

L’uomo è anche indagato dalla Squadra Mobile di Bolzano per due precedenti rapine, commesse con lo stesso modus operandi nei giorni scorsi in zona Don Bosco, sempre a danno di anziani e con eguale bottino, una catenina strappata.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Bolzano: le volanti della Questura arrestano un pericoloso rapinatore di 31 anni.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×