Bolzano, 52enne trovato con 700 g di cocaina nel bagagliaio dell’auto e diversi contanti nell’abitazione

Il cittadino era stato fermato a bordo di un furgone, nel quale vi erano le chiavi dell'auto dove nascondeva la droga per un valore di circa 150.000 €

Bolzano, 52enne trovato con 700 g di cocaina nel bagagliaio dell’auto e diversi contanti nell’abitazione.

Personale in servizio presso l’Unità Specializzata Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Bolzano, a margine di un’attività condotta unitamente ad altri uffici investigativi, sottoponeva a perquisizione un furgone in uso a un cittadino marocchino di 52 anni, con precedenti di polizia per reati concernenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.
All’interno del furgone venivano trovate le chiavi di accensione di un altro veicolo, anche questo in uso al cittadino straniero: apparendo sospetta questa circostanza, le operazioni di ricerca venivano estese anche a quest’altra macchina e permettevano il sequestro di sette involucri contenenti 700 grammi di cocaina, custoditi all’interno del bagagliaio. La successiva perquisizione presso l’abitazione dell’uomo (nel quartiere Don Bosco), consentiva il sequestro di 2070 euro considerato il provento della vendita di altra analoga sostanza.
La droga, una volta immessa sul mercato e venduta al dettaglio, avrebbe sicuramente fruttato almeno 150.000,00 euro.
A seguito di quanto accertato lo straniero veniva associato presso la Casa Circondariale di Bolzano, a disposizione della competente A.G.-

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...