Bologna, tre incidenti stradali e tre automobilisti denunciati dai Carabinieri

Bologna, i Carabinieri del Comando Provinciale,  durante i servizi finalizzati alla prevenzione e all’accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale, hanno denunciato tre automobilisti italiani per guida sotto l’influenza dell’alcool. E’ successo durante i rilievi necessari eseguiti dai militari per appurare le modalità di tre incidenti stradali che si erano verificati di recente tra Castel San Pietro Terme (BO), Sant’Antonio di Medicina (BO) e Portonovo di Medicina (BO). I tre automobilisti, due operai, un 44enne e un 57enne e una studentessa 20enne, sono stati denunciati perché le analisi del sangue cui erano stati sottoposti dai sanitari del 118, dopo gli incidenti stradali in cui erano rimasti coinvolti, hanno rilevato che al momento dei fatti stavano guidando con un tasso alcolico superiore al limite consentito dalla normativa e quindi in condizioni psico-fisiche precarie. La studentessa e l’operaio 44enne sono stati sottoposti al ritiro della patente di guida. Non è stato possibile ritirare il documento di guida all’altro operaio perché gli era stato revocato una ventina di anni fa.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...