Bologna, rubava liquori al supermercato per rivederli nelle piazza della movida: arrestato dai Carabinieri

Pianoro (Bologna), è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Pianoro (BO) uno straniero, maggiorenne, responsabile del furto aggravato di una decina di bottiglie di liquore che aveva prelevato dagli scaffali del supermercato Coop di via Padre Marella.

Sorpreso dal responsabile del locale, che ha telefonato al 112, l’autore del furto è stato identificato dai Carabinieri che hanno recuperato la refurtiva del valore di 87 euro. Le bottiglie di liquore sono state restituite al legittimo proprietario.

L’autore del furto, che ha affermato spontaneamente di aver rubato i liquori per rivenderli nelle piazze della movida bolognese, è stato arrestato per furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli, per la detenzione ingiustificata di una tenaglia, che aveva addosso, probabilmente per rimuovere le placche anti taccheggio. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, lo straniero è stato tradotto in camera di sicurezza, in attesa del giudizio direttissimo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...