Bologna, ragazza scompare senza dare notizie: ritrovata a casa di un conoscente insieme a 339gr di hashish, pusher arrestato

Bologna, è stata ritrovata dai Carabinieri della Stazione di Zola Predosa (BO) a casa di un amico, la ragazza che si era allontanata dalla sua abitazione senza dare notizie. Alcune ore dopo, il padre, preoccupato per la scomparsa della figlia si era rivolto ai Carabinieri di una Stazione situata in Provincia di Bologna, i quali, dopo aver acquisito alcuni dettagli sul fatto, avevano attivato immediatamente i colleghi di Zola Predosa (BO). Le ricerche dei Carabinieri della Stazione di Zola Predosa (BO) hanno permesso di rintracciare la giovane a casa di un “amico” che, vendendo la ragazza in difficoltà, invece di aiutarla e riaccompagnarla a casa, aveva iniziato a somministrarle la droga. La giovane è stata riaffidata ai genitori, mentre l’amico, 22enne italiano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: 339 grammi di hashish suddivisi in tre panetti e una bilancia di precisione. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il giovane spacciatore è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...