Bologna, maxi sequestro di cocaina eseguito dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Bologna hanno arrestato un 25enne albanese, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Bologna, maxi sequestro di cocaina eseguito dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Bologna hanno arrestato un 25enne albanese, pregiudicato, in Italia senza fissa dimora, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel tardo pomeriggio del 26 aprile u.s., una pattuglia della Stazione Bologna, impegnata in un servizio di controllo alla circolazione stradale, hanno fermato e controllato lungo questa via Azzurra un’utilitaria condotta dal predetto cittadino straniero che, alla vista dei militari, assumeva fin da subito un atteggiamento molto nervoso ed evasivo.

Lo stato di immotivata e crescente agitazione dell’uomo ha indotto i militari a condurre l’albanese in caserma. Nonostante tutto però, mai i militari potevano immaginare l’esito del controllo. Al termine delle operazioni di perquisizione all’autovettura, condotte anche con l’ausilio di unità cinofila, è stata individuata un’intercapedine di forma rettangolare realizzata artigianalmente sotto il sedile posteriore dell’autovettura.

All’interno del vano sono state rinvenute 13 confezioni rettangolari di circa 1 kg ciascuna di sostanza stupefacente di tipo cocaina, accuratamente sigillate e confezionate. Il corriere è stato chiaramente tratto in arresto e associato alla casa circondariale di Bologna.

Sequestrati, oltre alla cocaina, 2 telefoni cellulare e la somma di € 350,00, rivenuti nella disponibilità dell’albanese.

Bologna, maxi sequestro di cocaina eseguito dai Carabinieri.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...