Bologna, imbratta la scalinata di Sala Borsa: denunciato

Una prova schiacciante, tanto che il ragazzo ha subito ammesso di essere il responsabile e ha consegnato il pennarello incriminato agli agenti

Bologna, imbratta la scalinata di Sala Borsa: denunciato writer.

I segni inequivocabili ancora presenti sulle mani di chi ha commesso il reato. Non ci sono stati dubbi per gli agenti del reparto territoriale Saragozza-Porto della Polizia Locale, nell’individuare chi fosse stato l’autore delle scritte e disegni sulla scalinata di Sala Borsa.

Avvisati da una pattuglia della Polizia di Stato all’altezza del crocevia centrale, a cui era stata riferita la scena da un cittadino in transito, gli agenti si sono prontamente avvicinati alla scalinata e hanno notato un ragazzo sdraiato sui gradini con le mani sporche di inchiostro blu.

Lo stesso colore delle scritte presenti sulla scalinata di Sala Borsa, una prova schiacciante, tanto che il ragazzo ha subito ammesso di essere il responsabile e ha consegnato il pennarello incriminato agli agenti.

Dopo gli accertamenti di rito, l’uomo è stato denunciato a piede libero per imbrattamento di beni di interesse storico/artistico e sanzionato in base al Regolamento di Polizia Urbana.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...