Bologna, il Generale Antonio Paparella in visita ai carabinieri della Legione “Emilia Romagna”

Bologna, nella serata di oggi il Generale di Corpo d’Armata Antonio PAPARELLA, nuovo Comandante Interregionale Carabinieri “Vittorio Veneto”, ha concluso un intenso programma di visite e incontri istituzionali nel capoluogo.
L’alto Ufficiale, tra il 27 e il 28 aprile, ha incontrato nell’ordine il Procuratore della Repubblica, Dott. Giuseppe AMATO, il Procuratore Generale, Dott. Ignazio DE FRANCISCI, il Presidente della Corte d’Appello, Dott. Oliviero DRIGANI, il Presidente del Tribunale, Dott. Francesco Maria CARUSO, l’Arcivescovo di Bologna, Card. Matteo Maria ZUPPI, il Prefetto, Dott.ssa Francesca FERRANDINO, il Presidente della Sezione Regionale di Controllo della Corte dei Conti, Dott. Marco PIERONI, il Sindaco della Città Metropolitana, Dott. Virginio MEROLA e il Presidente della Regione, Dott. Stefano BONACCINI, con i quali si è soffermato a discutere sulle principali problematiche di sicurezza della regione e rinnovare la consueta disponibilità dell’Arma ad affrontare tali esigenze a favore della collettività.
L’Alto Ufficiale, già in servizio nel capoluogo felsineo quale Comandante Provinciale e della Legione, accompagnato dal Comandante della Legione Carabinieri “Emilia Romagna”, Generale di Brigata Davide ANGRISANI, il pomeriggio del 27/4, ha salutato il personale del Comando Legione, i nove Comandanti Provinciali dell’Emilia Romagna e i responsabili dei reparti delle altre organizzazioni dell’Arma presenti in città, insieme a una limitata rappresentanza di militari e di delegati della Rappresentanza di militare.
Il Generale PAPARELLA ha espresso a tutto il personale un augurio di buon lavoro per un sempre maggior impegno nel servizio in favore della collettività.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...