Bologna, due 14enni inglesi smarriti durante un’escursione sull’Appennino

I ragazzi sono stati ritrovati dopo due ore

Bologna, due 14enni inglesi smarriti durante un’escursione sull’Appennino.

Alle ore 15:30 di ieri, i Carabinieri della Centrale Operativa di Vergato (BO) sono stati informati che due 14enni inglesi risultavano dispersi nei boschi dell’Appennino Tosco-Emiliano, durante una vacanza che stavano trascorrendo in un casolare affittato dai genitori di uno dei due ragazzi. Appresa la notizia, i Carabinieri della Stazione Alto Reno Terme (BO) si sono immediatamente coordinati nelle ricerche con i colleghi dell’Arma Forestale, del Soccorso Alpino e dei Vigili del Fuoco.

Il piano delle ricerche ha consentito di rintracciare i due dispersi dopo circa due ore dalla segnalazione dei genitori, lungo un sentiero situato in località Case Boni, a pochi chilometri di distanza da dove erano partiti. Spaventati, ma in buone condizioni di salute, i due amici, dopo essere stati visitati dai sanitari del 118, sono stati affidati ai genitori.

Il piano delle ricerche ha consentito di rintracciare i due dispersi dopo circa due ore dalla segnalazione dei genitori, lungo un sentiero situato in località Case Boni

L’occasione è utile per ricordare l’importanza dei comportamenti da tenere in alta quota con i consigli dell’Arma dei Carabinieri nella sezione: “ESCURSIONI IN MONTAGNA”.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...