Bologna, blitz in via Ranzani: arrestate 3 persone per spaccio di cocaina, hashish e marijuana

Bologna, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro hanno arrestato un 40enne italiano, un 50enne marocchino e un 29enne albanese, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio in concorso, durante un’operazione antidroga all’interno di una struttura ricettiva situata in via Camillo Ranzani. L’attività è nata grazie alla segnalazione di alcuni cittadini, insospettiti dai movimenti di alcuni soggetti che erano stati visti aggirarsi in zona. L’italiano, agente immobiliare e gestore della struttura, è finito in manette per aver concorso con gli altri due soggetti, cui aveva dato in uso i locali, alla gestione del traffico di droga. Le operazioni di perquisizione sono terminate col rinvenimento di 1 kg di hashish, 239 grammi di marijuana, 37 grammi di cocaina, 900 euro, del materiale adatto al confezionamento della droga e una bilancia digitale. In sede di rito direttissimo, l’arresto è stato convalidato e in attesa della sentenza, posticipata per la richiesta dei termini a difesa, i tre soggetti sono stati sottoposti agli arresti domiciliari per il 40enne e il 50enne e al divieto di dimora nella Città Metropolitana di Bologna per il 29enne.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...