Bologna, arrestato pusher di cocaina, eroina e hashish, aveva con sè quasi 9mila euro

Bologna, i  Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro hanno arrestato un 46enne tunisino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato sottoposto a una perquisizione nel corso di un’indagine avviata dai militari per risalire all’identità di un uomo che era stato visto aggirarsi con fare sospetto davanti a un locale situato tra via delle Tovaglie e via dè Ruini. Individuato dai Carabinieri e sottoposto a una perquisizione domiciliare, eseguita in un appartamento situato nelle vicinanze, il soggetto identificato è stato trovato in possesso di oltre 100 grammi di droga, tra cui cocaina, eroina e hashish, quasi 9.000 euro in contanti, tre bilance digitali e del materiale adatto al confezionamento della sostanza stupefacente, verosimilmente destinata ad alimentare il traffico locale della droga. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 46enne, disoccupato e con precedenti di polizia, è stato tradotto in carcere


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...