fbpx
CAMBIA LINGUA

Bologna: arrestato minorenne per spaccio di sostanze stupefacenti

Il 17enne è stato colto in flagranza di reato.

Bologna: arrestato minorenne per spaccio di sostanze stupefacenti.

Bologna: I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro hanno arrestato un 17enne albanese, domiciliato a Bologna, per spaccio di sostanze stupefacenti. È successo durante un servizio anti droga che i carabinieri stavano facendo in via Riva di Reno, come richiesto da alcuni cittadini della zona che si erano insospettiti da un giovane che era stato visto spacciare droga. La segnalazione dei cittadini è stata confermata dai carabinieri alle ore 17:00 dell’11 ottobre 2023, quando il 17enne è stato colto in flagranza di reato, mentre cedeva un involucro sospetto a un’automobilista che lo aveva fatto salire a bordo del veicolo.

L’automobilista, 45enne italiano, è stato segnalato alla Prefettura di Bologna per uso personale di sostanze stupefacenti, in merito all’acquisto che aveva fatto: una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina. L’identificazione del 17enne da parte dei carabinieri è stata più impegnativa perché alla vista dei militari, il giovane, invece di collaborare, li ha aggrediti tentando la fuga. Sottoposto a una perquisizione personale, il 17enne è stato trovato in possesso di quaranta involucri di sostanza stupefacente del tipo cocaina, del peso di 22,6 grammi.

Le operazioni dei carabinieri sono proseguite a casa del 17enne e durante le ricerche, sono state trovate due bilancine di precisione, del materiale adatto al confezionamento della droga (forbici e ritagli di materiale plastico), 140,7 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, un frammento di sostanza stupefacente del tipo hashish e oltre 9.000 euro in contanti. Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna, il 17enne è stato tradotto in un Istituto Penale per Minorenni.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

In data 13 ottobre 2023, il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale per i Minorenni dell’Emilia Romagna ha convalidato l’arresto e nei confronti del 17enne è stata disposta la misura cautelare della custodia in un Istituto Penale per Minorenni.

spaccio

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×