Bergamo, sanzionati 6 utenti per guida in stato di ubriachezza

Bergamo, da venerdì 10 luglio a domenica 12 luglio 2020, sono proseguiti i controlli per il rispetto delle norme contro la diffusione del Covid19, diversi equipaggi della Questura di Bergamo (Squadra Volanti), Polizia Stradale di Bergamo e Polizia Locale di Bergamo hanno proceduto al controllo di autovetture e persone nella zona di via Fara in Città Alta.
Le volanti della Questura di Bergamo hanno effettuato assidua vigilanza in via Fara, e nei pressi delle Mura Venete, al fine di monitorare i segnalati assembramenti.
Gli equipaggi della Polizia Stradale della Sezione di Bergamo hanno deferito all’A.G. nr. 6 utenti per guida in stato di ebbrezza alcolica, rispettivamente sanzionati:
P. L. del 1998, residente a Pradalunga (BG)
P.M. del 1972, residente a Verdello (BG)
P.N. del 1998, neopatentato residente a Verdellino (BG)
M.D. del 1996, residente a Curno (BG)
R.V.Y. del 1999, neopatentato residente a Valbondione (BG)
L.E. del 1995, residente a Osio Sotto (BG)
Oltre a tali sanzioni, sono state elevate nr. 3 contravvenzioni per mancato uso delle cinture di sicurezza, nr. 3 sanzioni per velocità pericolosa non commisurata al tipo di strada con visibilità notturna, nr. 2 sanzioni per uso del telefonino alla guida ed una sanzione per danneggiamento del parabrezza che impediva una guida corretta, il cui conducente era sprovvisto di patente al seguito, pur essendone titolare.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...