Bergamo, arrestato cittadino destinatario di un provvedimento di carcerazione nella stazione di Verdello-Dalmine

Bergamo, La Polizia Ferroviaria di Treviglio ha arrestato un cittadino angolano destinatario di un provvedimento di carcerazione nella stazione di Verdello-Dalmine (BG).
I poliziotti, impegnati nei controlli anti Covid nella stazione di Verdello, hanno identificato il 53enne che, dagli accertamenti in banca dati, deve scontare 5 mesi e 27 giorni di carcere a seguito di una condanna per spaccio di stupefacenti. Il soggetto, senza fissa dimora e con permesso di soggiorno rigettato dalla Questura di Milano, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Bergamo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...