Belluno, arrestata giovane per detenzione di stupefacenti

La Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio

Belluno, arrestata giovane per detenzione di stupefacenti.

Lla Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Nel corso di un posto di controllo effettuato dai due Uffici fuori dal casello dell’autostrada A27, il ventenne veniva controllato dato che, trovandosi al casello, alla vista della pattuglia aveva cercato di eludere il controllo.

Fermato, si dimostrava subito parecchio agitato, circostanza che induceva i poliziotti ad approfondire il controllo all’autovettura: sul tappetino, al di sotto del sedile anteriore passeggiero, veniva rinvenuta una borsa di carta con all’intero 6 pezzi di cocaina in sasso avvolti in un cellophane trasparente, dal peso complessivo di 324g, 2 pasticche di MDMA e oltre 1000€ in contante.

Il soggetto veniva pertanto condotto in Questura e la perquisizione estesa anche alla sua abitazione, in cui venivano rinvenuti e sequestrati un bilancino elettronico di precisione e un macchina per il confezionamento in sottovuoto.

Il soggetto veniva arrestato e tradotto alla locale Casa Circondariale su disposizione della Procura della Repubblica.
Nella giornata di oggi, l’arresto è stato convalidato ed il giovane sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Belluno, arrestata giovane per detenzione di stupefacenti

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...