Bassano del Grappa, il Questore dispone controlli straordinari: fogli di via ed espulsioni

Anche due permessi di soggiorno revocati

Bassano del Grappa, il Questore dispone controlli straordinari: fogli di via ed espulsioni.

Nello scorso weekend sono state effettuate operazioni di controllo straordinario del territorio a Bassano del Grappa, disposte con Ordinanza del Questore della Provincia di Vicenza Paolo SARTORI al fine di prevenire situazioni di turbativa dell’ordine e della sicurezza, la presenza di episodi di microcriminalità, lo spaccio di sostanze stupefacenti nonché i reati contro il patrimonio e quelli collegati all’immigrazione clandestina.

Ad operare sul campo sono stati gli Agenti del Commissariato di P.S. di Bassano del Grappa, del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale di Bassano del Grappa.

L’operazione

La finalità dell’operazione è stata quella di incrementare l’azione preventiva e di contrasto alla criminalità diffusa su tutto il territorio provinciale, con particolare riguardo alle zone della Provincia maggiormente interessate dalle presenze turistiche ed a quelle in cui maggiore è l’incidenza di quei reati che creano allarme sociale e destano preoccupazione nella cittadinanza, quali furti, rapine, scippi e reati in materia di stupefacenti. 

Le zone attenzionate dagli Agenti sono state soprattutto quelle del Centro storico, della Stazione Ferroviaria ed i Parchi pubblici, e sono stati fatti oggetto di controlli, inoltre, alcuni Locali pubblici sempre del Centro cittadino

Complessivamente sono stati controllati 37 autoveicoli e 92 persone, di cui 19 stranieri e 5 con precedenti penali e/o di Polizia.

I provvedimenti

Terminate delle operazioni condotte sul territorio e delle attività di verifica nei confronti di tutte le persone identificate nel corso di questi servizi, il Questore è passato all’azione.

L’Ufficio Immigrazione e la Divisione Anticrimine della Questura –  per quanto riguarda, rispettivamente, l’attualità dei Titoli di Soggiorno posseduti da cittadini extracomunitari residenti nella nostra Provincia, e la presenza di pregiudicati implicati in attività delinquenziali – hanno predisposto le procedure amministrative ai fini dell’adozione, dal parte Questore Sartori, dei seguenti provvedimenti:

  • 1 Foglio di Via Obbligatorio nei confronti di un soggetto socialmente pericolosa e che, per di più, non ha alcun legame con il territorio nel quale è stato rintracciato; per questi motivi è stato diffidato a lasciare il Comune di Bassano del Grappa con obbligo di non farvi rientro per un periodo di tre anni.
  • 2 Revoche di Permesso di Soggiorno nei confronti di cittadini extracomunitario già in possesso di valido Titolo di soggiorno ma che, per vari motivi – tra i quali quello di aver commesso reati di diversa tipologia, ostativi al proseguo della loro regolare permanenza in Italia – si è resa necessaria la revoca del Permesso di Soggiorno, con intimazione a lasciare entro 14 giorni il nostro Territorio Nazionale;
  • 1 Ordine di Allontanamento dal Territorio      Nazionale nei confronti di una cittadina straniera con a proprio carico precedenti penali e/o di Polizia di varia natura e non in possesso dei requisiti per soggiornare in Italia che dovrà ora lasciare l’Italia entro 7 giorni; in caso contrario, verranno denunciati alla Procura della Repubblica ed accompagnati coattivamente verso il Paese di origine.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...