Bari, 55enne possedeva arsenale da guerra: sequestrati kalashnikov, fucili, pistole e bombe a mano

Bari, la Squadra Mobile, su disposizione della Dda di Lecce, ha arrestato un 55enne incensurato perché deteneva un vero e proprio arsenale da guerra in una masseria di Andria.

Nella struttura di proprietà dell’uomo, ora in carcere a Trani, sono stati trovati 65 fucili mitragliatori d’assalto, tra kalashnikov e M12, 33 fucili, 99 pistole, mine anticarro, bombe a mano, circa 300 detonatori e 10 silenziatori per pistole.

Il video dell’operazione:

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...