Bagnolo Cremasco, chiusa la discoteca “Magika”

Predisposto il decreto di sospensione dell’attività della discoteca “Magika” per giorni 7, perchè sfondo di numerosi episodi di liti e aggressioni

Bagnolo Cremasco (Cremona), chiusa la discoteca “Magika”.

Era ormai già da qualche fine settimana che si continuavano a registrare all’interno del locale discoteca “Magika” di Bagnolo Cremasco ma soprattutto nel parcheggio esterno episodi di liti, aggressioni e lesioni tra avventori, assunti anche alle cronache giornalistiche.

Tutti questi episodi hanno indotto la Stazione di Bagnolo Cremasco di concerto con il Nucleo Operativo della Compagnia di Crema a predisporre la richiesta di chiusura dell’attività imprenditoriale da inviare alla Questura di Cremona per le valutazioni nel merito.

Nei giorni scorsi la Questura di Cremona valutata positivamente la documentazione inviata predisponeva decreto di sospensione dell’attività della discoteca “Magika” per giorni 7 che è stata nella giornata del 27 notificata al legale rappresentante della società che gestisce l’attività del locale pubblico.

La discoteca resterà chiusa fino alla giornata di giovedì 2 giugno.

Bagnolo Cremasco, chiusa la discoteca “Magika”

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...