Aversa (CE), sequestrato calzaturificio artigianale abusivo

Per violazioni ambientali

Aversa (CE), sequestrato calzaturificio artigianale abusivo.

Scoperto ad Aversa (CE) un garage adibito a “calzaturificio artigianale”. Nel locale – ispezionato dai Carabinieri Forestali di Marcianise e dal Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Caserta l’aria era irrespirabile per via di forti emissioni di colle, solventi e polveri.

Il gestore non ha prodotto alcun documento sulla gestione dei rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi. Nel garage sono state rinvenute diverse paia di mocassini in pelle ed in camoscio.

I militari hanno sequestrato il locale, comprese le apparecchiature ed i rifiuti. Il gestore del calzaturificio, invece, è stato deferito in stato di libertà per i reati di gestione illecita di rifiuti speciali e produzione di emissioni in atmosfera derivanti dall’utilizzo di colle, solventi e apparecchiature.

Sono scattate sanzioni amministrative per un importo totale di oltre 7400 euro.

IMG-20221025-WA0002

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...