Arrestato aggressore che accoltellò 26enne in Piazzale Piola

46

RISOLTO IL CASO DELL’ACCOLTELLAMENTO DI PIAZZALE PIOLA, l’aggressore tradito dal cellulare.

I Carabinieri della Compagnia Milano Duomo hanno arrestato un 35enne del Madagascar, già noto per precedenti legati allo spaccio di sostanze stupefacenti e porto d’arma bianca perché responsabile del ferimento di un italiano 26enne, raggiunto con due coltellate, alla mano ed alla gamba destra, nel pomeriggio del 4 novembre scorso, in piazzale Piola. Le indagini, condotte sia in maniera tradizionale, raccogliendo e vagliando le testimonianze dei presenti, sia con l’ausilio delle immagini provenienti dalle telecamere di videosorveglianza della piazza, hanno consentito di ricostruire la dinamica dell’episodio e di determinarne le cause, riconducibili a una cessione di stupefacente finita male.

Articolo di Laura Marinaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...