Arezzo, bocconi avvelenati individuati in città

Nelle zone di via Umbria, via Genova e via Bologna

Arezzo, bocconi avvelenati individuati in città.

Esche avvelenate nei pressi di via Umbria, via Genova e via Bologna ad Arezzo, e una cagnolina rimasta vittima di una pratica inaccettabile che purtroppo non accenna ad esaurirsi. 

Alle segnalazioni che si sono moltiplicate nelle ultime ore ha prontamente risposto l’assessore alle politiche per la tutela e la difesa degli animali Giovanna Carlettini che ha provveduto ad attivare la Polizia Municipale e le guardie zoofile per intervenire nelle aree dove è stata segnalata la presenza dei bocconi tossici. 

«Disseminare esche tossiche col solo fine di fare del male agli animali è un gesto vile e riprovevole, oltre che costituire reato», ha detto l’assessore Carlettini. «Si tratta di azioni deprecabili, pericolose e di assoluta inciviltà. Purtroppo continuano a ripetersi, e per questo è necessaria la massima attenzione da parte dei proprietari di cani e non solo, poiché costituiscono una vera insidia comunque per tutti».

Arezzo

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...