Aosta, incendio doloso ai danni delle toilette di via De Sales, i Carabinieri cercano i vandali

Aosta, nella serata di ieri, domenica 9 maggio, i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per spegnere un incendio doloso che era stato appiccato all’interno delle toilette pubbliche di via De Sales.
I Vigili del Fuoco hanno evidenziato che l’incendio è stato provocato tramite l’accensione del rotolo di carta igienica posto alla base della strumentazione del servizio igienico. A tale proposito, nella giornata odierna verrà sporta denuncia contro ignoti presso i Carabinieri.
La strumentazione della toilette di sinistra ha riportato danni ingenti che ne impediscono il funzionamento e l’agibilità, Attualmente non risulta comunque agibile neppure la toilette di destra in quanto l’intera struttura, in accordo con i Vigili del Fuoco, stata posta fuori servizio.
Nelle prossime ore la società Quendoz che gestisce le toilette pubbliche provvederà a effettuare le necessarie valutazioni tecniche ed economiche per il ripristino dei servizi.
Commenta l’assessore all’Ambiente, con delega all’Igiene urbana, Loris Sartore: «Di fronte ad atti deplorevoli di questo tipo che condanniamo fermamente non si può che rimanere sconcertati. Purtroppo quello avvenuto ai danni della toilette pubbliche di via De Sales non è che l’ultimo di una lunga serie di piccoli/grandi episodi di vandalismo che queste strutture subiscono continuamente. Dal canto nostro, stiamo cercando, insieme alla società
Quendoz di incrementare la funzionalità e la cura di tutte quelle installate sul territorio comunale, ma è evidente che azioni vandaliche di questo tipo scoraggiano e rischiano di rendere vano ogni intervento migliorativo in tal senso».


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...