Milano, anziani malmenati, arrestata badante

216

Una coppia di ultraottantenni vessata e malmenata da chi avrebbe dovuto curarli. L’ennesimo episodio di maltrattamenti è stato accertato dalla Squadra Mobile di Milano in un appartamento a Città Studi dove è stata arrestata una badante equadoregna di 52 anni. Come anticipato dal quotidiano Il Giorno, il salvataggio dei due anziani di 81 e 86 anni è avvenuto in diretta da parte dei poliziotti, venerdì scorso in serata, dopo che l’appartamento era stato riempito di telecamere e cimici per captare i presunti abusi. A segnalare che qualcosa non andava in quella casa erano stati i vicini che avevano dunque allertato la Polizia milanese alcuni giorni prima a causa di sospette urla provenienti dall’appartamento. Quando gli agenti sono entrati in caa l’anzino era imbavagliato e piangeva: ha chiesto agli agenti chi fossero e quando ha sentito la parola “Polizia” ha esclamato “Ci avete salvato la vita!». Adesso la donna dovrà rimanere in carcere e rispondere di maltrattamenti.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...