Anziana trovata morta in casa a Milano. La Figlia accanto in stato confusionale

36

L’avevano trovata in stato di incoscienza accanto alla poltrona dove si trovava l’anziana mamma morta.

Sin dall’inizio il destino di Silvia Pasotto, sessantunenne residente con la mamma Natalina Carnelli, 82 anni in via Grigna a Milano, sembrava segnato. Il fatto è avvenuto domenica mattina.
Gli inquirenti coordinati dal pm Alberto Nobili e Giovanna Cavalleri hanno compreso che si trattava di un tentato omicidio suicidio. La donna, medico dell’Ast di Milano, è stata quindi ricoverata all’ospedale Sacco per verificare se avesse problemi di depressione e poi arrestata. L’accusa è omicidio volontario. Resta da capire il movente e la dinamica del delitto.

Articolo di Laura Marinaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...