fbpx

Alessandria, accertamenti da parte dei Carabinieri Forestali per la morte di quattro lupi nell’Area boschiva di Albera Ligure.

Le indagini sono state condotte con il supporto delle UCA – Unità Cinofile Antiveleno, reparti estremamente qualificati della specialità Forestale dell’Arma, provenienti da Liguria, Lombardia e Piemonte.

Alessandria, accertamenti da parte dei Carabinieri Forestali per la morte di quattro lupi nell’Area boschiva di Albera Ligure.

 

I Carabinieri Forestali, unitamente a personale della Vigilanza Provinciale di Alessandria, hanno condotto un’operazione per accertare le possibili cause di morte di quattro lupi rinvenuti nell’area boschiva di Albera Ligure, al fine di escluderne l’avvelenamento, nell’ambito di una più ampia attività di indagine, tuttora in corso, finalizzata alla repressione del bracconaggio.

Le indagini sono state condotte con il supporto delle UCA – Unità Cinofile Antiveleno, reparti estremamente qualificati della specialità Forestale dell’Arma, provenienti da Liguria, Lombardia e Piemonte. Le unità, composte da un conduttore e da un cane addestrato all’individuazione di bocconi/esche avvelenate, sono distribuite su tutto il territorio nazionale e vengono attivate anche in caso di sospetto avvelenamento di animali, per la bonifica dell’area prossima a quella del ritrovamento. Attualmente sono ventidue i cani appartenenti alle UCA, prevalentemente labrador, pastori tedesco e belga malinois, caratterizzati da un olfatto straordinario, una spiccata attitudine alla ricerca e al gioco, che, grazie al continuo addestramento, sono capaci di maturare un legame indissolubile con il proprio conduttore.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Alessandria, accertamenti da parte dei Carabinieri Forestali per la morte di quattro lupi nell’Area boschiva di Albera Ligure.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×