Alcamo: tunisino ricercato in Francia arrestato dalla Polizia di Stato

Era ricercato dalle autorità francesi, il cittadino straniero arrestato venerdì, dagli operatori della Polizia di Stato della Questura di Trapani.

Il giovane, un trentunenne tunisino, si era allontanato dal territorio del Paese transalpino e si era nascosto nelle campagne alcamesi, dove aveva formulato tranquillamente una richiesta di emersione per regolarizzare la sua posizione lavorativa in un’azienda agricola.

Gli investigatori della Squadra Mobile e del Commissariato di P.S. di Alcamo, attraverso  accertamenti incrociati su diverse banche dati e dopo aver effettuato alcuni servizi di appostamento, lo hanno scovato proprio in una masseria, nelle campagne di Salemi. 

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Le comparazioni dattiloscopiche eseguite dalla Polizia Scientifica, hanno confermato l’identità del catturando, destinatario di un mandato di arresto europeo per vari reati tra cui associazione per delinquere, rapina furto e sequestro di persona.

Per il tunisino sono scattate così le manette ed è stato condotto presso il carcere di Trapani, in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria italiana propedeutiche alla consegna dell’arrestato al collaterale Organo giudiziario.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...